Ricerca e Sviluppo

Vista la sua storia aziendale, Sistemi Territoriali crede ed investe da sempre nella ricerca e nello sviluppo, sia partecipando in progetti di ricerca con finanziamenti Regionali, Nazionali e Comunitari che investendo internamente con propri fondi. Per questo motivo in azienda è attivo un laboratorio dedicato alla ricerca e sviluppo, che ha come principali obiettivi quelli di:

  • žRafforzare sempre più lo stretto legame esistente per motivi storici con il mondo della ricerca e dell’Università
  • Sviluppare soluzioni proprie nell’ambito dei GIS, della BI, della Geo BI, nei Big Data e negli Open Data
  • žInnovare in settori tecnologici emergenti e nuovi mercati (es. Geo BI, sviluppo di interfacce a grafi o Social Network Analysis)
  • Formare continuamente il personale
  • Partecipare a bandi per la ricerca regionali, nazionali ed europei (es. Horizon 2020)

Tra le principali attività svolte negli anni dal laboratorio di Ricerca e Sviluppo si citano:

  • žSviluppo di uno dei primi Internet Map Server (Sister IMS, 1998)
  • žAggiunta di analisi geografiche a SAS su Web (IMS Cube nel 1999, ST GeoBridge nel 2007)ž
  • žSviluppo di una delle prime piattaforme di geo business Intelligence (StatPortal) con integrazione di report tabellari, grafici e cartografici
  • žSviluppo dal 2006 di un sistema di graph data browsing e social network analysis
  • Sviluppo dal 2010 di una delle prime piattaforme per realizzare portali di open data (StatPortal OpenData)

Con il suo laboratorio dedicato, Sistemi Territoriali ha partecipato e sta partecipando a diversi progetti di Ricerca e Sviluppo quali: